Cari amici e colleghi,

è per me un grandissimo onore ospitare a Torino dal 26 al 28 Novembre 2015 il XXVI Congresso Nazionale della Società  Italiana di Microchirurgia che giunge al termine del mio mandato presidenziale.

L’impiego delle tecniche microchirurgiche nelle diverse discipline è diventato imprescindibile per poter effettuare ricostruzioni morfo-funzionali durevoli e di qualità per mezzo di tessuti autologhi.

In questi anni lo sforzo più grande della Società è stato quello di investire le proprie energie nella formazione di giovani chirurghi che possano impiegare le tecniche microchirurgiche nei vari ambiti ricostruttivi. La Società di Microchirurgia si è affiancata a quelli che sono gli insegnamenti universitari ufficiali con corsi base, avanzati, corsi di dissezione e la fellowship clinica. Una parte del congresso raccoglierà le esperienze e la crescita che è derivata dai corsi organizzati dalla SIM in questi anni.

Il momento Congressuale sarà proprio l’incontro di tutte queste energie che si riuniscono per riferire i progressi in ogni campo della nostra disciplina.

Ho voluto vicino a me un comitato scientifico che comprendesse tutti i Presidenti SIM da quando ho iniziato ad avvicinarmi e appassionarmi a questa disciplina; sono coloro che hanno indirizzato la mia conoscenza e che hanno rappresentato per me un traguardo da raggiungere e sono quelli che aiutandomi a comporre le varie parti del Congresso garantiranno la qualità della nostra riunione scientifica.

Il programma scientifico del congresso come di consueto, affronterà gli aspetti della microchirurgia nei differenti distretti corporei, mano, testa-collo, tronco e mammella, arto superiore e inferiore, linfatici. Vi saranno i consueti Corsi d’istruzione su tematiche specifiche all’inizio delle sessioni mattutine. Il congresso sarà prevalentemente tenuto in una sola aula e saranno premiate le migliori comunicazioni divise per diverse aree tematiche e per età con un premio speciale per la migliore comunicazione under 35.

Una speciale sessione del Congresso sarà dedicata a un Simposio sulla rigenerazione e la riparazione del sistema nervoso periferico, un tema che da anni appassiona i ricercatori torinesi: dalla scienza di base alla chirurgia; un modo per far incontrare gli scienziati di base e i chirurghi su tematiche comuni e stimolare il confronto fra le diverse anime degli studiosi del nervo periferico in tutti i suoi molteplici aspetti.

Il Museo dell’Automobile ospiterà il nostro evento congressuale e sono certo che saprà accoglierci nel migliore dei modi come del resto l’intera città di Torino che è ormai diventata una rilevante meta turistica del nord Italia.

Vi sarà inoltre nella parte “sociale” del congresso una sorpresa musicale con ospiti italiani e stranieri per tutti coloro che vorranno fare tardi nelle serate congressuali .

Un benvenuto a tutti voi a Torino

Pierluigi Tos      Foto Pierluigi Tos

firma TOS

 

union-jack-flag-1365882581V0R Please click here to download English version Dear friends and colleagues SIM